Installazione lampadina led H4 nel faro anteriore della Vespa

Se non siete soddisfatti della luce che produce il vostro faro di serie oggi avete una valida alternativa che non sconvolge totalmente l’estetica. Se infatti il montaggio di una faro full led di derivazione Harley risolverebbe per sempre il vostro problema, o almeno così ho fattomio riscontrando questo risultato come vi spiego in questo articolo, effettivamente per gli amanti della estetica di serie potrebbe essere un pugno nell’ occhio. E allora ?

Una soluzione valida potrebbe essere quella di montare al posto della lampadina alogena H1S di serie una lampadina H4 a led di derivazione automobilistica. Ormai questo tipo di ricambio è facilmente reperibile a basso costo e il risultato è sicuramente soddisfacente. In più se alla lampadina a led abbinate un faro alogeno della Vespa PX millennium allora la resa sarà ancora superiore in quanto questo faro di nuova concezione nasce proprio per funzionare con lampadine alogene ad alta luminosità e la sua resa è superiore a quella dei vecchi fari con trasparente in vetro, nati per lampade molto meno potenti e meno ottimizzati di questo tipo. Certo è una forzatura all’estetica del mezzo, ma credetemi ne vale la pena. Inoltre nel caso il vostro faro non monti lampadine alogene ma sia per i vecchi modelli con attacco a baionetta, sicuramente la sostituzione si rende necessaria per poter montare le lampade con attacco H4, a meno di cerca e trovare qualche kit specifico per quell’attacco con costi decisamente superiori.

Ovviamente per la durata del faro è necessario convertire l’impianto elettrico in corrente continua in quanto alimentando i led in alternata gli stessi avrebbero vita breve. Vi ricordo quindi la mia guida per Vespa Px e per Vespa Cosa, e nel caso vogliate tutto il materiale già precablato, testato e pronto da montare, il kit di conversione apposito.

LA procedura di montaggio non prevede particolari problemi, se non nella maggior parte dei casi, la necessità di limare un pelo la ghiera di plastica che blocca la lampadina nel portalampada.

Questo video caricato sul canale YouTube, che vi ricordo di sottoscrivere, vi mostra tutti i passaggi e potrebbe esservi d’aiuto.

Vi ricordo infine che anche se la lampadine led è omologata, a norma di codice la sua installazione su mezzi che non la prevedono come dotazione di serie è sanzionabile con il ritiro della carta di circolazione, revisione obbligatoria e una multa anche abbastanza salata. Pertanto se eseguite questa modifica mettere in conto di dover puntare sulla comprensione e il buon senso delle FdO nel caso vi fermino e decidano di contestarvi la modifica. E’ assurdo, ma questa è la attuale legislazione in merito.

E allora forza, buon lavoro e mandatemi qualche foto delle vostre realizzazioni su cosaonline@eiuepp.eu.